6 nazioni al via. Italia eterna scommessa

L’italrugby si è radunata a Roma in vista del primo impegno del RBS 6 Nazioni 2014, in programma sabato 1 febbraio al Millennium Stadium di Cardiff contro il Galles. Gli azzurri sono chiamati a ripetere l’impresa della scorsa edizione, quando chiusero con un inaspettato quarto posto, anche se i test dell’ultimo anno hanno evidenziato una sostanziale involuzione del gioco della nostra nazionale. Il bilancio del 2013 parla di 5 sconfitte contro Sudafrica, Samoa, Scozia, Australia e Argentina e di una sola vittoria contro Figi.

Ecco i 30 convocati dal ct Jacques Brunel per la sfida contro i campioni in carica:

Piloni: Martin Castrogiovanni, Lorenzo Cittadini, Alberto De Marchi, Michele Rizzo
Tallonatori:Leonardo Ghiraldini , Davide Giazzon
Seconde Linee:Marco Bortolami, Francesco Minto, Quintin Geldenhuys, Antonio Pavanello
Flanker: Robert Barbieri, Mauro Bergamasco, Paul Edward Derbyshire, Joshua Furno, Sergio Parisse, Alessandro Zanni
Mediani mischia:Edoardo Gori, Tobias Botes
Mediani d’apertura:Tommaso Allan, Luciano Orquera
Centri: Tommaso Benvenuti, Michele Campagnaro, Gonzalo Garcia, Alberto Sgarbi
Ali/Estremi:Mirco Bergamasco, Angelo Esposito, Tommaso Iannone, Luke Mclean, Guglielmo Palazzani, Leonardo Sarto

Tutte le partite della quindicesima edizione a 6 squadre del torneo più antico del mondo saranno trasmesse in diretta e in chiaro dal canale Dmax, che si avvale delle voci competenti di Antonio Raimondi, Vittorio Munari e Daniele Piervincenzi. Ecco il calendario completo e il video ufficiale di presentazione della manifestazione

Sabato 1 Febbraio           15.30     Galles-Italia       
Sabato 1 Febbraio             17.00     Francia-Inghilterra         
Domenica 2 Febbraio        16.00     Irlanda-Scozia  
Sabato 8 Febbraio             15.30     Irlanda-Galles  
Sabato 8 Febbraio             17.00     Scozia-Inghilterra           

Domenica 9 Febbraio      16.00     Francia-Italia     

Sabato 21 Febbraio           21.00     Galles-Francia  

Domenica 22 Febbraio    14.30     Italia-Scozia       

Domenica 22 Febbraio      17.00     Inghilterra-Irlanda         

Sabato 8 Marzo               15.30     Irlanda-Italia     

Sabato 8 Marzo                 17.00     Scozia-Francia  
Domenica 9 Marzo            15.00     Inghilterra-Galles           

Sabato 15 Marzo             13.30     Italia-Inghilterra              

Sabato 15 Marzo               15.45     Galles-Scozia    
Sabato 15 Marzo               18.00     Francia-Irlanda





Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment