Basket: Milano richiama Dan Peterson

Il basket italiano e in particolare quello milanese si prepara a riabbracciare coach Dan Peterson, leggendario allenatore dall’inconfondibile slang italo-americano che negli ultimi 24 anni a dire il vero si è dedicato solamente alle telecronache. Peterson, 75 anni, prende il posto sulla panchina dell’Olimpia Milano di Piero Bucchi esonerato dopo la sconfitta nel derby lombardo con Cantù. Bucchi, che nei sui due anni e mezzo all’Armani Jeans è arrivato due volte nella finale scudetto, paga l’eliminazione dall’Eurolega e soprattutto il pessimo rapporto con quasi tutto il pubblico milanese che lamentava l’assenza di gioco della squadra di Hawkins e Finley.
Peterson, che sarà affiancato dal vice Giorgio Valli, torna così sulla panchina di Milano dopo averla guidata dal 1978 al 1987 conquistando 4 tricolori e una Coppa dei campioni. Guardate lo spot che lo ha reso famoso anche al pubblico dei non baskettari…

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment