Basket: sogno svanito, niente Bryant per Bologna

Sogno svanito per le migliaia di fan di tutta Italia. Kobe Bryant non giocherà a Bologna. L’agenzia della stella dei Los Angeles Lakers non ha accettato la bozza del contratto proposta dal patron della Virtus, Claudio Sabatini, che prevedeva tre eventi ravvicinati a Bologna, Roma e Milano rilanciando con un accordo pare fortemente penalizzante per il club felsineo. Sabatini ha così messo la parola fine su una trattativa durata un mese e che, tra entusiasmi e tensioni, si era snodata su diverse ipotesi di contratto per durata e compensi. Una sconfitta per l’imprenditore bolognese che aveva provato in tutti i modi a concludere una trattative che sarebbe stata sensazionale. Niente da fare quindi, Kobe Bryant alla Virtus resterà solo un sogno.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment