Calcio: Al Qaeda minaccia Mondiali e Azzurri, “Li abbiamo nel mirino”

Anche gli azzurri nel mirino del terrorismo internazionale. Al Qaeda ha infatti minacciato di colpire la nazionale italiana durante i mondiali di calcio in Sudafrica. Lo fa sapere la rete televisiva Cbs che ha rilanciato un annuncio postato su internet in cui la rete di Osama bin Laden avverte le nazionali di Stati Uniti, Inghilterra, Francia, Germania e Italia. Macabro il messaggio dei terroristi: “Che sorpresa sara’ quando in un incontro tra Stati Uniti e Inghilterra trasmesso in diretta si sentira’ in uno stadio pieno di spettatori il rumore di un’esplosione e ci saranno decine o centinaia di cadaveri”. La partita tra le nazionali statunitense e inglese, esordio del Gruppo C, sara’ giocata nello stadio di Rustenburg il 12 giugno.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment