Calcio: crisi Milan, i tifosi vogliono cacciare Galliani

La Curva Sud vuole una svolta immediata nella gestione del Milan. Il dualismo tra Barbara Berlusconi e Adriano Galliani ha fatto abbastanza guai secondo la parte storica del tifo rossonero e per questo è stato diffuso un comunicato che chiede da subito una svolta radicale per cercare di salvare la stagione e il blasone della squadra.

Qui sotto il testo del messaggio pubblicato sul sito http://www.curvasudmilano.it/

ULTIMA SPIAGGIA

Arriviamo al match di domani sera con la Lazio, vivendolo come abbiamo in passato affrontato i palcoscenici migliori d’Europa, come solo il Milan sapeva fare quando gli altri ci dovevano guardare solo con ammirazione di fronte allo splendore di quello che noi vivevamo come normalità. Oggi siamo qui di fronte all’obiettivo che sempre abbiamo snobbato e che ora sembra la coppa che può risollevare le sorti di una stagione figlia dell’ennesima campagna acquisti fatta di parametri zero strapagati e che poco o nulla avevano da dare al Milan. Si legge che sia l’ultima spiaggia di Pippo Inzaghi che in realtà è solo l’ennesimo allenatore a cui viene data una squadra di basso livello decantata come fosse la formazione più forte del mondo. Inzaghi su cui la società ha puntato tutto ben sapendo che fosse la sua prima esperienza, e che proprio per questo motivo andrebbe aiutato e supportato degnamente, oltre che difeso dagli attacchi esterni, nei momenti difficili. 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment