CALCIO, INTER: MA CHI E’ ANDREA STRAMACCIONI?

L’Inter cambia ancora. Dopo Giampiero Gasperini via anche Claudio Ranieri. Dopo la sconfitta di domenica sera a Torino contro la Juventus, patron Moratti ha deciso di affidare la panchina nerazzurra al giovane tecnico della Primavera Andrea Stramaccioni. E’ il 18esimo allenatore a sedersi sulla panchina interista nei 17 anni di presidenza Moratti. Ma chi è Andrea Stramaccioni?
36 anni, una laurea in giurisprudenza e una lunga serie di titoli già vinti, seppure tutti a livello giovanile. Andrea Stramaccioni, nuovo allenatore dell’Inter, era un difensore centrale di talento, ma la sua carriera da calciatore è finita prestissimo, ai tempi della Primavera del Bologna, per un grave infortunio al ginocchio.
In panchina, invece, Stramaccioni, ha iniziato a vincere da subito: prima con Az Sport e Romulea, società sportive della Capitale, poi con giovanissimi e allievi della Roma, fino all’Inter, con cui domenica ha vinto la Champions League giovanile battendo l’Ajax in finale.
Non usa un modulo di gioco fisso, ma lo adatta al materiale a sua disposizone, anche se non rinuncia mai al regista davanti alla difesa: spirito offensivo e costruire prima di distruggere. All’Inter si augurano che sia la ricetta giusta.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment