Calcio: la Roma torna in vetta in attesa di Lazio-Inter. Sorride anche il Milan

La Roma si rialza. Battuto con fatica il Parma, grazie anche alla spinta emotiva dei tifosi, presenti in massa al Tardini, i giallorossi sono tornati in vetta alla classifica in attesa del posticipo tra Lazio e Inter. Una vittoria importante anche perché non era facile superare la delusione della sconfitta con la Sampdoria. Significativo che sia stato capitan Totti a indicare la via ai suoi compagni con il gol del vantaggio.
Ora i ragazzi di Ranieri possono sedersi serenamente davanti alla tv per vedere la capolista alle prese con i cugini. Una partita dai mille significati. I nerazzurri sono reduci dalla storica qualificazione alla finale di Champions League e devono riattivare la modalità campionato. Di fronte una Lazio che in teoria sarebbe pericolosa perché in forma e perché a caccia di punti, ma che in pratica deve fronteggiare, oltre al temibile avversario, tutti i tifosi che le chiedono di perdere per non favorire la Roma. Un rebus quindi la cui soluzione però si potrebbe intravvedere già nel pomeriggio dopo aver saputo il risultato della sfida salvezza tra Atalanta e Bologna. Non dovessero vincere i bergamaschi, per la Lazio una sconfitta con l’Inter sarebbe quasi indolore.
Serata importante anche per il Milan che nel secondo anticipo ha battuto 1-0 la Fiorentina ipotecando il terzo posto in classifica. Prestazione, come spesso accade ultimamente, inguardabile ma tutti gli occhi erano su Leonardo protagonista del botta e risposta con Berlusconi. I tifosi hanno preso decisamente la parte del tecnico brasiliano inneggiato ogni qual volta usciva dalla panchina. La scelta di metterlo da parte in questo momento sarebbe al quanto impopolare.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment