Calcio: le pagelle di Messico-Italia 2-1

L’Italia si avvicina nel modo peggiore al Mondiale sudafricano. Nell’amichevole di Bruxelles il Messico ha battuto gli azzurri per 2-1 con reti di Carlos Vela e Medina. Di Bonucci il gol della bandiera a pochi minuti dalla fine. Ecco i miei voti:

Buffon 6: incolpevole sui gol, ha salvato in qualche occasione la rete azzurra senza dare però la consueta sensazione di sicurezza

Zambrotta 4: un disastro in copertura, un disastro in costruzione. L’arbitro lo grazia quando stende in aria Vela. (dal 19′ st ) Maggio 5,5: un po’ più vivo di Zambrotta, e non è che ci volesse molto, e nulla di più

Criscito 5: un po’ meglio del dirimpettaio ma anche lui fa mancare spinta e copertura.

Bonucci 5: gli do mezzo punto in più per la rete. Si fa subito ammonire, è colpevole insieme a Cannavaro sui due gol subiti. In ritardo di condizione.

Cannavaro 4,5: comincia con l’Italia come aveva finito con la Juventus. Un disastro. (dal 42′ st) Bocchetti sv

De Rossi 5: litiga con tutti, sbaglia molti passaggi ma almeno ha merito di metterci un po’ di orgoglio. (31′ st) Quagliarella sv

Pirlo 5,5: qualche idea ce l’ha ma anche lui sbaglia troppo. (dal 36′ st) Palombo sv

Iaquinta 6: ecco lui lo salvo. Si sbatte una cifra e ha anche qualche sprazzo interessante.

Di Natale 5: evanescente, mai pericoloso. Lontano parente del capocannoniere del campionato. (dal 1 st) Pepe 5,5: dà l’anima come sempre. Per quanto mi riguarda però la sua convocazione rimane sempre un mistero.

Marchisio 5: a disagio nel nuovo ruolo di incursore avanzato. Non aiuta le punte e anche in fase di copertura non è che brilli. Da rivedere.

Gilardino 4: il nulla più assoluto. (19′ st) Pazzini 5: si sbatte ma non ne prende una neanche lui.

Lippi 4: la nazionale che ha messo in campo al momento è impresentabile. Speriamo solo il tempo gli dia ragione.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment