Calcio: Leonardo e il Milan si separano

Nessuno aveva più dubbi ma ora è ufficiale. Leonardo non sarà più l’allenatore del Milan. ”Consensualmente comunichiamo che ci separiamo”, ha annunciato il tecnico brasiliano che poi ha ringraziato il club rossonero. “Mi ha dato tutte le opportunita’ per fare qualsiasi cosa e quindi il mio e’ un ringraziamento infinito e unico”. Domani contro la Juventus a San Siro Leonardo sarà per l’ultima volta sulla panchina del Milan e probabilmente dirà addio anche alla carriera di allenatore. “Non so se lo faro’ in futuro, sicuramente non nei prossimi anni”, ha spiegato facendo anche intuire anche i perché della sua fuga dal rossonero.
Per quanto riguarda il suo sostituto l’ad rossonero Galliani ha prospettato tempi lunghi. “Non abbiamo ancora contattato nessuno e non abbiamo fretta”, ha spiegato l’ad rossonero ma le possibilità sembrano essere quelle note a tutti. La soluzione interna con Tassotti o con la coppia Tassotti-Galli e l’alternativa che si chiama Massimiliano Allegri, reduce da due stagione molto buone a Cagliari. L’unico dubbio è quel sorrisino di Galliani e le sue parole “Mi sto divertendo a sviarvi”. Che abbia pronta qualche sorpresa?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment