Calcio: Leonardo, “Tifo per Ancelotti”. E i tifosi interisti si arrabbiano

Ci mancava solo Leonardo a fare innervosire i tifosi interisti. Una frase del tecnico del Milan e boom esplodono tutti i forum con i supporter nerazzurri arrabbiatissimi. “Sono molto legato ad Ancelotti, sono complice della sua storia da tanto tempo. Io tifo per Carlo, ma niente di più”, ha detto Leonardo parlando di Inter-Chelsea.

Quindi niente occhiolino al ranking Uefa – la Germania ci sta superando e dovesse succedere (e un’eliminazione negli ottavi delle italiane comprometterebbe ulteiormente le cose) perderemmo un posto nella massima competizione europea – e niente falsa amicizia a un club dello stesso campionato.

Dichiarazioni normali da parte di un dipendente di una squadra rivale, e che peraltro davvero ha un’amicizia speciale per il tecnico degli inglesi, che però hanno scatenato le risposte da parte dei tifosi dell’Inter: “Bello stile”, “Tanto non vincerete nulla anche quest’anno”, “Zeru tituli Leonardo”, “Vive in Italia ed è pagato in Italia e parla così,complimenti…”, “Sputa nel piatto in chi mangia”, e chi più ne ha più ne metta. La mia opinione è che chiunque di noi tiferebbe per un amico e non per un rivale e quindi io sto con Leo. Certo poi i milanisti non si dovranno lamentare se in futuro a parti invertite saranno gli interisti a comportarsi nella stessa maniera.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment