Cosa stanno facendo i Rangers Glasgow?

Abbiamo passato la metà di febbraio ed è tempo di dare un’occhiata alla situazione dei Rangers Glasgow, la squadra con più titoli nazionali al mondo finita nella quarta serie scozzese dopo il fallimento. Ebbene, i Rangers stanno compiendo il primo passo della loro risalita. A 10 giornate dalla fine della Third Division hanno 56 punti in classifica, ben 22 in più del Queen’s Park (che ha due partite in meno). La promozione matematica sta quindi per arrivare.

In Coppa di Scozia i Rangers sono arrivati agli ottavi di finale prima di cedere al Dundee United, squadra di Premier League mentre in Coppa di Lega hanno raggiunto i quarti e si sono fermati solo contro l’Inverness Fc, altro squadrone di Premier.
Intanto sono tornate a girare le voci di un clamoroso trasferimento dei Rangers Glasgow nel campionato inglese. La Blue Square Bet Premier League, equivalente inglese della Serie D, sarebbe pronta ad accoglierli. “Lunedì discuteremo la questione con i club”, ha spiegato a ‘talkSPORT’ Brian Lee, vertice della Blue Square Premier. “La FIFA avrà la parola finale sulla possibilità di una società di cambiare nazione, ma il problema maggiore sarebbe nel sistema di promozioni e retrocessioni, dato che avremmo un numero dispari di società in campo. Ma non sono problemi insormontabili”.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment