Euro 2016: Conte riparte da Zaza e Padelli.

L’attesa è finita. Il nuovo corso azzurro firmato Antonio Conte ha preso il via. Il neo Ct ha diramato la sua prima lista di convocati in vista dell’amichevole del 4 settembre dove la nuova Italia affronterà l’Olanda. L’appuntamento con gli Oranje è solo l’antipasto dell’incontro in programma il 9 settembre quando in palio ci saranno i primi punti per la qualificazioni ad Euro 2016. L’Italia infatti volerà ad Oslo per affrontare la Norvegia.

La lista dei 27 giocatori chiamati da Conte presenta parecchie novità. La più evidente è l’assenza di Mario Balotelli, appena tornato in Inghilterra sponda Liverpool.

Due gli esordienti assoluti: Simone Zaza, attaccante del Sassuolo cresciuto però nelle giovanili della Juventus, e Daniele Padelli, giovane e promettente portiere del Torino di Giampiero Ventura. Tanti i ritorni nel reparto avanzato come quelli  di Osvaldo, El Shaarawy, Giovinco e Destro. L’unico attaccante della lista presente anche in Brasile è Ciro Immobile.

In totale sono 14 i giocatori confermati dopo la drammatica spedizione sudamericana. Impossibile ovviamente convocare Rossi e Pirlo entrambi bloccati da lunghi infortuni. Giovedì a Bari il test amichevole con l’Olanda, poi il 9 settembre a Oslo la sfida  contro la Norvegia.

Questa la lista dei 27 giocatori convocati da Antonio Conte:

Portieri: Buffon, Padelli, Perin e Sirigu;

Difensori: Astori, Bonucci, Chiellini, De Sciglio, Paletta e Ranocchia;

Centrocampisti: Candreva, Darmian, De Rossi, Florenzi, Giaccherini, Maggio, Marchisio, Parolo, Pasqual, Poli, Verratti;

Attaccanti: Destro, El Shaarawy, Giovinco, Immobile, Osvaldo e Zaza.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment