By | 31 Maggio 2010

Mike Conway è sicuramente un uomo fortunato. Solo questo si può dire del pilota inglese che ha subito solo una frattura a una gamba dopo essere letteralmente volato in aria a 300 all’ora nell’ultimo giro della 500 Miglia di Indianapolis.

GUARDATE L’INCREDIBILE INCIDENTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.