By | 16 Febbraio 2012

La Linsanity continua il suo contagio nella Nba e in generale sul mondo dello sport statunitense. Jeremy Lin ha regalato la settima vittoria di fila per i New York Knicks, su Sacramento, con 10 punti e 13 assist (suo best in carriera) e qualcuno ha pensato di dedicargli un sito molto divertente – http://linwords.com/generator.php – che crea neologismi partendo appunto dal cognome del giocatore di origini taiwanesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.