Inghilterra: la gioia incontenibile del Manchester City. La delusione dello United. Il video

Uno dei momenti più emozionanti della storia del calcio. Un titolo che cambia proprietario al 94′ con la gioia di chi vince e l’incredibile delusione di chi perde. E’ successo ieri in Inghilterra. A godere il Manchester City di Roberto Mancini e Mario Balotelli capace di passare dall’1-2 al 3-2 nei minuti di recupero del match contro il Qpr e di vincere così dopo 44 anni la Premier League. Decisivo un gol dell’argentino Aguero. A qualche chilomentro di distanza i cugini dello United battuto 1-0 il Sunderland hanno ricevuto la notizia quando la loro partita era già finita. Ho scovato questo video in cui si vedono contemporaneamente le opposte reazioni

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment