Juventus-Benfica, Tamara Gorro sexy arma dei portoghesi

Tamara Gorro è la vera “arma di distrazione di massa” in mano al Portogallo. Giovedì allo Juventus Stadium si gioca il ritorno della semifinale di Europa League tra Juve e Benfica: i lusitani partono forti del 2-1 dell’andata al Da Luz. Il primo gol, giovedì scorso, lo segnò il difensore argentino Ezequiel Garay dopo soli due minuti di gioco. Chissà come avrà esultato la focosa moglie del giocatore, Tamara Gorro, volto noto della tv spagnola, vincitrice nel 2012 del Balon Rosa, pallone d’oro delle Wags iberiche.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment