Milan: il dopo Cassano si chiama Borriello

Antonio Cassano sta bene e ora dopo l’intervento al cuore è quasi sicuro che tornerà a giocare. I tempi di recupero – 4/6 mesi – costringeranno però il Milan a tornare sul mercato.
Serve un attaccante e quell’attaccante sarà quasi sicuramente Marco Borriello, un cavallo di ritorno. Il centravanti napoletano è ormai fuori dal progetto Roma e rivestirebbe volentieri il rossonero anche perché conscio che potrebbe giocare davvero tante partite sia come sostituto di Ibrahimovic, qualora lo svedese avesse bisogno di tirare il fiato, sia come spalla dell’attaccante di Malmoe.

L’affare potrebbe farsi sulla base di un prestito oneroso. La Roma guadagnerebbe dei soldi e risparmierebbe sei mesi di ingaggio. Il Milan spenderebbe dei soldi ma a fine stagione non avrebbe il problema di tenere uno stipendio alto come quello di Borriello.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment