Mondiale: il polpo Paul si ritira

Sarà un polpo di soli 4 mesi ma Paul dimostra una grandissima esperienza. L’ormai famosissimo cefalopode ha infatti deciso di appendere i suoi magici tentacoli al chiodo prima che l’età possa logorare il suo “talento”. Dopo aver indovinato 8 pronostici su 8 al Mondiale sudafricano il polpo ha detto “basta”. “Si ritira e dice grazie a tutto il mondo. Sono stati grandi Mondiali”, ha spiegato la portavoce dell’acquario di Oberhausen che ospita l’animale.
Una decisione che dispiace a tutti e soprattutto al gruppo di uomini di affari spagnoli che aveva offerto 30 mila euro per acquistare il polpo sentendosi rispondere con un secco “no”. Il timore dell’acquario forse era che per festeggiare avrebbero usato Paul per condire un’ottima paella.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment