Mondiali 2014: Prandelli ha scelto i 30, ma alla fine chi saranno i 23 ad andare in Brasile?

Cesare Prandelli ha scelto i 30 (31 con Mirante quarto portiere in caso di necessità) preconvocati per il Mondiali brasiliano che da lunedì prossimo si ritroveranno a Coverciano. Non poche le sorprese, su tutte le esclusioni di Antonelli, Giaccherini e Gilardino e la presenza di Darmian e Romulo.

Nel dettaglio questi i 30 uomini scelti da Prandelli

PORTIERI

Buffon (Juventus), Perin (Genoa), Sirigu (Paris Saint Germain)

DIFENSORI

Abate (Milan), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Darmian (Torino), De Sciglio (Milan), Maggio (Napoli), Paletta (Parma), Pasqual (Fiorentina), Ranocchia (Inter)

CENTROCAMPISTI

Aquilani (Fiorentina), Candreva (Lazio), De Rossi (Roma), Marchisio (Juventus), Montolivo (Milan), Thiago Motta (Paris Saint Germain), Parolo (Parma), Pirlo (Juventus), Romulo (Verona), Verratti (Paris Saint Germain)

ATTACCANTI

Balotelli (Milan), Cassano (Parma), Cerci (Torino), Destro (Roma), Immobile (Torino), Insigne (Napoli), Rossi (Fiorentina)

Ora per il nostro ct viene il difficile, perché entro il prossimo 2 giugno dovrà tagliare altri sette nomi per arrivare ai 23 che effettivamente partiranno alla volta del Brasile.

Noi de Il muro dello Sport abbiamo ipotizzato chi potrebbero essere i sette esclusi: secondo noi Prandelli non correrà rischi e si porterà 8 difensori (4 centrali e 4 esterni), 7 centrocampisti e 5 punte. Ecco i nomi: siete d’accordo con noi?

SETTE ESCLUSI DA PRANDELLI

Difensori: Ranocchia e Darmian

Centrocampisti: Aquilani, Poli e Romulo

Attaccanti: Immobile e Rossi

L’unico vero dubbio riguarda Giuseppe Rossi. Lo abbiamo inserito tra gli esclusi perché temiamo che la sua condizione fisica non sarà adeguata. In caso contrario, Prandelli potrebbe portarlo, sacrificando uno tra Cassano e Insigne.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment