Mondiali 2014: si entra nel vivo. Ecco il tabellone dei quarti di finale

Gli ottavi di finale dei Mondiali 2014 ci hanno regalato grandissime emozioni, con ben 5 sfide su 8 finite oltre il 90°, 3 ai supplementari (Germania-Algeria, Belgio-Usa e Argentina-Svizzera) e 2 ai rigori (Brasile-Cile e Costa Rica-Grecia). Dopo due giorni di riposo, si ricomincia venerdì con i primi due quarti di finale.
Alle 18 Francia-Germania, classicissimo europeo, con i bianchi di Joachim Low favoriti, anche se i transalpini guidati da Paul Pogba si sono dimostrati squadra ostica e quadrata fin qui. Sarà una sfida all’insegna dell’equilibrio assoluto.
Equilibrio atteso anche alle 22 con la sfida tutta sudamericana tra i padroni di casa del Brasile che dovrebbero recuperare l’acciaccato Neymar e la squadra forse più bella vista fin qui, ossia la Colombia del capocannoniere del torneo James Rodríguez.
Sabato sarà la volta di Argentina-Belgio alle 18 e di Olanda-Costa Rica alle 22. Leo Messi vuole portare l’Albiceleste a una semifinale mondiale che manca dal 1990, ma sulla sua strada c’è il giovane ed emergente Belgio dei vari Hazard, Mertens, De Bruyne e Origi: non sarà un ostacolo per nulla facile da superare, ma l’Argentina è favorita.
Infine la sfida sulla carta meno equilibrata, quella tra l’Olanda di Robben e Van Persie e la Costa Rica: ma guai a sottovalutare i centroamericani che hanno fatto fuori Inghilterra e Italia nel girone e poi la Grecia negli ottavi nonostante oltre un’ora giocata in 10 contro 11.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment