Nba: Bargnani bene ma i playoff per Toronto ora sono a rischio

Si fa sempre più alto il rischio di non avere italiani nei playoff Nba. Se i New York Knicks di Danilo Gallinari hanno abbandonato ormai da tempo le speranze ora anche i Toronto Raptors di Andrea Bargnani e Marco Belinelli hanno paura. Con la sconfitta contro i Sacramento Kings per 113-90 i canadesi vedono diminuire il loro margine sulla prima delle escluse, i Chicago Bulls che non sono più la squadra di Michael Jordan. I Raptors hanno solo una partita di vantaggio.

Tornando alla gara della scorsa notte bene Bargnani con 20 punti e 6 rimbalzi mentre Belinelli ha giocato solo 3 minuti entrando nei tabellini con un assist. Hanno perso anche i Knicks, come sempre, sul campo dei San Antonio Spurs. Gallinari ha messo a segno 14 punti però con un pessimo 0/4 da tre. Negli Spurs ha brillato l’ex virtussino Manu Ginobili, miglior marcatore dell’incontro con 28 punti.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment