Nba: il gran ballo delle finali di Conference [Il programma]

San Antonio Spurs-Oklahoma City Thunder a ovest, Indiana Pacers-Miami Heat a Est. Queste sono le due finali di Conference della Nba 2014/15. Tanta incertezza e qualche risultato a sorpresa nella prima parte dei playoff ma alla fine ecco che in fondo sono arrivate le prime 4 della stagione regolare.

La finale più equilibrata è quella tra San Antonio e OKC con gli Spurs che però possono contare sul vantaggio del fattore campo mentre i Thunder dal canto possono sfruttare la freschezza dei fuoriclasse Durant e Westbrook. In campo anche un pezzo di Bel Paese con Marco Belinelli pronto ad aiutare gli “speroni texani” e a essere il primo italiano a conquistare l’anello.

A Est invece Miami sembra favorita: può contare su Lebron James (detto tutto),  in questi playoff è cresciuta di livello partita dopo partita e poi sono pur sempre i bicampioni in carica. Anche Indiana è migliorata rispetto al faticoso avvio contro Atlanta ma i Pacers sono ancora lontani parenti della squadra che ha incantato nella prima parte della stagione regolare.  Il pronostico però è assolutamente aperto perché Indiana ha il vantaggio del fattore campo e poi perché ha un roster che può dar fastidio ai campioni in carica

Il programma delle partite (il fuso orario è quello di New York)

San Antonio Spurs-OKC Thunder

Gara 1: lunedì 19 maggio ore 21 (le 3 di notte in Italia) a San Antonio

Gara 2: mercoledì 21 maggio ore 21 a San Antonio

Gara 3: domenica 25 maggio ore 20.30 a Oklahoma City

Gara 4: martedì 27 maggio ore 21 a Oklahoma City

Gara 5 (se serve): giovedì 29 maggio a San Antonio

Gara 6 (se serve): sabato 31 maggio a Oklahoma City

Gara 7 (se serve): lunedì 2 giugno a San Antonio

Indiana Pacers-Miami Heat

Gara 1: domenica 18 maggio ore 1530 (le 21.30 in Italia) a Indiana

Gara 2: martedì 2o maggio ore 20.30 a Indiana

Gara 3: sabato 24 maggio ore 20.30 a Miami

Gara 4: lunedì 26 maggio ore 20.30 a Miami

Gara 5 (se serve): mercoledì 28 maggio a Indiana

Gara 6 (se serve): venerdì 30 maggio a Miami

Gara 7 (se serve): domenica 1 giugno a Indiana

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment