Nba: Gallinari, che rivincita coi Lakers!

Sono bastate 24 ore a Danilo Gallinari per prendersi la sua personalissima rivincita nei confronti dei Los Angeles Lakers: sabato il Gallo aveva sbagliato, a due secondi dalla fine, un facile appoggio sotto canestro che avrebbe portato il match ai supplementari. Una partita, quella che ha chiuso il 2011, sottotono per Gallinari, autore di soli 7 punti con un pessimo 3 su 12 dal campo (e solo 0 su 4 da tre).
Il 2012 si è però aperto in maniera diametralmente opposta: in Colorado si è infatti consumata la rivincita di Danilo e dei suoi Nuggets. Lakers sconfitti 99-90, col Gallo assoluto protagonista: per lui 20 punti, top scorer del match insieme a Pau Gasol, e giocate decisive nei momenti chiave del match. Ancora non granché la prova al tiro (7 su 16), ma almeno Gallinari si è sbloccato da tre punti (anche qui però percentuali basse, 1 su 7).

Guarda il video della superprova del Gallo

Bene anche Andrea Bargnani, anche se i suoi 28 punti non sono bastati ai Toronto Raptors per superare Orlando. Male invece Marco Belinelli, solo 6 punti, nella sconfitta di New Orleans a Sacramento. Prosegue l’ottimo avvio di stagione dei Miami Heat che grazie alla vittoria per 129-90 di questa notte contro Charlotte hanno ottenuto il quinto successo in altrettanti match giocati. Primo stop invece per Portland contro i Los Angeles Clippers.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment