Nba: inizio vincente per Gallinari e Belinelli

Gli italiani hanno comincinato bene la nuova stagione Nba. Bargnani e Gallinari si sono subito affrontati nella sfida tra Toronto e New York.

Hanno vinto i Knicks del Gallo per 98-93 con 12 punti e 6 rimbalzi per l’ex Olimpia Milano ma il Mago è andato anche meglio nonostante la sconfitta dei suoi Raptors: per lui 22 punti e 6 rimbalzi. L’impressione è che i canadesi dovranno per forza di cose appoggiarsi a Bargnani, l’unico uomo delle franchigia canadese con tanti punti nelle mani. Gallinari può sorridere per la vittoria di New York ma deve assolutamente crescere se vuole un ruolo da star nelle sua squadra. Pochi i 9 tiri che ha preso: soprattutto deve attaccare il canestro con più decisione. Bene in difesa e a rimbalzo ma solo nel secondo tempo.


A completare la bella serata degli italiani ci ha pensato Marco Belinelli che ha contribuito con 18 punti e 6 rimbalzi in 35 minuti di gioco alla vittoria dei suoi New Orleans Hornets sui Milwaukee Bucks. Il Beli finalmente ha ottenuto un ruolo da attore protagonista nella Nba e ha dimostrato di meritare tante responsabilità.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment