Nba: italians do it better

Gli italiani della Nba stanno diventando grandi. Anche la scorsa notte in campo tutti e tre contemporaneamente Bargnani, Gallinari e Belinelli e tutti e tre grandi protagonisti nelle vittorie delle loro squadre.

Iniziamo dai New Orleans Hornets di Marco Belinelli, giunti al decimo successo stagionale su undici giocati. I calabroni hanno battuto i Cleveland Cavaliers per 108-101. Per l’azzurro 20 punti e anche cinque assist.

Vittoria casalinga anche per i Toronto Raptors di Andrea Bargnani: 106-96 contro Houston, con 26 punti e 6 rimbalzi per il Mago che ha tirato con un ottimo 11/17 dal campo. Con una media partita di 21,2 punti, Bargnani è il 20esimo nella classifica dei marcatori Nba.

Secondo successo di fila per i New York Knicks, 125-119 in casa dei Golden State Warriors: 23 i punti a referto per Danilo Gallinari di cui 11 negli ultimi e decisivi 5 minuti di partita. Dato importante, negli ultimi cinque incontri il Gallo ha avuto una media di 22 punti. Una conferma ulteriore della sua crescita.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment