Nba: Lakers-Celtics, il titolo in una partita

L’America si ferma: Lakers e Celtics si giocano il titolo Nba stanotte (alle tre del mattino italiane) allo Staples Center in gara 7 dopo essersi divisi le prime sei sfide di queste finals. E’ come se in Italia Milan e Inter si giocassero lo scudetto in una partita secca.
Los Angeles ci arriva dopo 104 gare tra stagione regolare e playoff, Boston una in più. E’ la sfida tra il duo di fenomeni “losangelino” Bryant-Gasol e il quartetto di campioni dei “bostoniani”, Garnett, Rondo, Pierce e Allen.
I gialloviola, che sono i campioni in carica, oltre al vantaggio del fattore campo, spesso decisive nelle belle, sono favoriti dall’infortunio del centro dei Celtics Kendrick Perkins, uno dei migliori difensori dell’intera lega. Per lui la rottura dei legamenti del ginocchio destro. I biancoverdi, che due anni fa hanno vinto il titolo battendo proprio Los Angeles nelle finali, sono invece supportati dalle statistiche. Quella di stanotte è la quinta bella per il titolo tra biancoverdi e gialloviola, con i 4 precedenti tutti a favore dei Celtics (62, 66, 69 e 84).
Per i bookmakers i Lakers vinceranno di sette punti: per lo spettacolo speriamo che si sbaglino.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment