Nba: Miami e Dallas per l’anello. Si parte il 31 maggio

Piangono i Chicago Bulls dell’Mvp Derrick Rose, ridono i big three di Miami, Dwayne Wade, Lebron James e Chris Bosh.
Gli Heat, da qualche mese la squadra più odiata di tutti gli Stati Uniti (in pratica dalla scelta di Lebron James di lasciare Cleveland per raggiungere in Florida il suo amico Wade in compagnia di Bosh), hanno centrato l’ultimo atto della stagione Nba vincendo ancora una volta in volata contro i Bulls e chiudendo la finale della Eastern Conference sul 4-1. Gara 5 si è conclusa 83-80 con James, Wade e Bosh che insieme hanno messo a segno ben 69 punti. Chicago ha pagato ancora una volta in questa finale della Eastern Conference la scarsa vena della sua stella: Derrick Rose ha chiuso la serata con 25 punti ma con un pessimo 9 su 29 al tiro.

Adesso i Miami Heat sono i super favoriti per l’anello: prima però i big three dovranno superare il severo esame di tedesco di Dirk Nowitzki stella assoluta dei Dallas Mavericks che nella finale della Western Conference hanno spazzato via, anche loro in 5 partite, gli Oklahoma City Thunders.

Guardate la festa di Miami

Le date e gli orari delle Finals:

31 maggio alle 21 (orario New York) Miami-Dallas
2 giugno alle 21 Miami-Dallas
5 giugno alle 20 Dallas-Miami
7 giugno alle 21 Dallas-Miami
eventuale gara 5 9 giugno alle 21 Dallas-Miami
eventuale gara 6 12 giugno alle 20 Miami-Dallas
eventuale gara 7 14 giugno alle 21 Miami-Dallas

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment