Olanda: Ajax-Az sospesa per rissa tra giocatore e tifoso (VIDEO)

L’Ajax chiede scusa e promette di intraprendere azioni dure contro il tifoso che ha assalito Esteban Alvarado, il portiere dell’AZ Alkmaar, al 36′ della sfida di Coppa d’Olanda. La partita, giocata all’Amsterdam Arena, è stata sospesa in seguito all’episodio e all’uscita dal campo per protesta della squadra ospite.
Alvarado ha reagito all’attacco colpendo il ragazzo, un 19enne che secondo i media britannici era ubriaco, con ripetuti calci e l’arbitro Bas Nijhuis ha deciso di espellerlo tra le proteste di tutta la squadra. “Capisco che si stesse difendendo, ma avrebbe potuto evitare di prendere a calci il tifoso”, ha affermato il direttore di gara.
Il direttore generale dell’Alkmaar, Toon Gerbrands, ha motivato la decisione di ritirare la squadra con un lapidario: “I giocatori non si sentivano più al sicuro”.
Il team di Amsterdam si è scusato attraverso il sito ufficiale assicurando di bandire a vita l’invasore di campo. Al momento della sospensione l’Ajax conduceva la partita per 1-0.

Guarda il video della rissa

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment