Pattinaggio artistico a rotelle su Raisport il 24 e il 25 dicembre

gli americani Heather Menard e Kyle Turley

Prima, il 4 dicembre, giorno della gara, la diretta negli Stati Uniti su ESPN, la rete più importante al mondo nell’ambito degli eventi sportivi, ora RaiSport e l’emittente spagnola ESPORT3. Un tris davvero straordinario per IRC, International Roller Cup, la più spettacolare gara al mondo di pattinaggio artistico a rotelle che riunisce a Modena i migliori atleti, facendoli gareggiare con una formula, quella a squadre, unica nel suo genere.

RaiSport, in particolare, trasmetterà in chiaro, per il secondo anno consecutivo, la competizione sul digitale terrestre, riservando all’evento modenese un doppio appuntamento d’eccezione. Il primo sabato 24 dicembre, alle 20.20 su RaiSport1, il secondo, il 25, il giorno di Natale, su RaiSport2 alle 18.30. Due momenti perfetti per dare visibilità ad uno sport che è davvero in grado di affascinare tutti, uomini, donne e bambini, grazie alla sua bellezza e spettacolarità. Sempre nel periodo natalizio, a conferma della vocazione internazionale di IRC, la competizione, ideata e sviluppata a Modena, verrà trasmessa in Spagna dalla televisione catalana ESPORT3.

“I riflettori della Rai si accendono ancora una volta su Modena, città che dimostra di essere in grado di dare vita ad eventi di grande eccellenza nel campo dello sport e non solo, che la rendono ancora più vitale e propositiva grazie alla collaborazione fra istituzioni e associazioni, pubblico e privato – commenta l’assessore comunale allo Sport Antonino Marino – La presenza sulle reti nazionali in due giornate importanti come la sera della Vigilia e il pomeriggio di Natale, di un evento sportivo internazionale creato e ospitato a Modena ci riempie di soddisfazione e conferma il valore degli atleti e la capacità degli organizzatori di valorizzarne le qualità. A loro vanno il nostro ringraziamento per essere riusciti a portare a questi livelli uno sport che a Modena vanta una grande tradizione. ” conclude l’assessore Marino.

“International Roller Cup è un evento in costante crescita e rappresenta la riuscita evoluzione di un lavoro che coinvolge il movimento del pattinaggio modenese partendo dalla base – ha aggiunto Davide Malagoli, presidente di International Roller Cup – E’ un’opportunità di promozione di tutto il nostro territorio perché possiede i tratti tipici che ci rendono riconoscibili ovunque: passione, voglia di fare impresa, di creare qualcosa di unico da migliorare costantemente ed esportare.”

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment