Serie A, i pronostici dell’ultima del 2009

Ultima giornata di serie A del 2009 e speriamo di imbroccare qualche pronostico in più dopo la delusione di settimana scorsa… ma tant’è solo chi non ci prova, non sbaglia..

Bologna-Atalanta (sabato alle 18): secondo me finisce pari. Il Bologna in casa con la cura Colomba ha fatto bene ma l’Atalanta vista con l’Inter è una squadra in netta ripresa.

Fiorentina-Milan (sabato alle 20.45): anche qui secondo me è un pari. La viola di campionato non regala sogni particolari ai suoi tifosi, il Milan degli ultimi tempi neanche. Un bel pareggio per fare passare delle buone feste alla due tifoserie ci sta.

Genoa-Bari (domenica alle 15): uno dei migliori attacchi contro la miglior difesa della serie A. Genoa-Bari è anche questo. Sto dalla parte del Grifone perché in casa dà sempre qualche cosa in più. Quindi 1.

Juventus-Catania (domenica alle 15): dico subito che per me vince la Juventus. Sono due squadre malandate e io sto dalla parte di chi ha più talento.

Napoli-Chievo (domenica alle 15): la classifica ci dice che sono due squadre in lotta per la zona Champions League. Il Napoli però secondo me ha più talento e poi stavolta avrà il pubblico dalla sua parte. Per me è un 1.

Palermo-Siena (domenica alle 15): non mi voglio complicare la vita è dico 1. Vabbé che il Siena ha vinto le ultime due partite in casa, ma il Palermo che ha sbancato San Siro è squadra di altra categoria.

Roma-Parma (domenica alle 15): se vince, la Roma chiude il 2009 al quarto posto in classifica agganciando proprio il Parma: un traguardo non indifferente considerando la pessima partenza. Per me quindi è un 1 anche se non sottovaluto i ragazzi di Guidolin che hanno dimostrato di meritare quella posizione.

Udinese-Cagliari (domenica alle 15): dico X perché voglio uscire da un pronostico difficile. L’Udinese è in crisi ma ha tanto talento, il Cagliari gioca davvero bene e non merita di chiudere una splendida annata con una sconfitta.

Inter-Lazio (domenica 20.45): mi sorprenderebbe un risultato diverso da una larga vittoria dell’Inter. Non aggiungo altro.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment