Stadio Roma, il vincolo culturale su Tor di Valle e l’ironia dei tifosi

Continua il sarcasmo sul web dei tifosi della Roma in risposta alla decisione dell‘architetto Margherita Eichberg, titolare della Soprintendenza statale archeologia, belle arti e paesaggio per il Comune capitolino, di avviare una “dichiarazione di interesse particolarmente importante” dell’Ippodromo di Tor di Valle per quanto riguarda la tribuna e l’area della pista. Una iniziativa che potrebbe rinviare tutte le procedure necessarie la costruzione del nuovo, tanto atteso, stadio della Roma.

E così immediata è scattata la rabbia dei giallorossi che hanno preso di mira la pagina Facebook della Soprintendenza “MIBACT“: alcuni si sono lasciati andare al livore e alla volgarità, altri hanno colto l’occasione per dar spazio a un’ironia divertente e fantasiosa

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn