Valentino Rossi: i 300 GP di un fenomeno (per fortuna italiano)

Valentino Rossi: i 300 GP di un fenomeno (per fortuna italiano). Con l’ennesimo podio della sua carriera, Valentino Rossi ha celebrato domenica scorsa al Mugello il suo 300esimo Gp. Numeri da paura per il campione di Tavullia: 181 podi, 106 vittorie, 9 mondiali in 18 anni. Un podio ogni due gare, un titolo ogni due stagioni. 1 vittoria ogni 2,83 Gp. Mostruoso! La carriera di Rossi in MotoGp è iniziate nel 1996 con l’esordio nella classe 125, con la Cagiva, dove ottiene la sua prima vittoria nel Gran Premio della Repubblica Ceca, a Brno, dopo aver conquistato anche la sua prima pole position. Nel 1997 passa al team AGV Aprilia e conquista il primo titolo iridato vincendo 11 gare. Nel 1998 il passaggio alla classe 250 sempre alla guida di un Aprilia. Il secondo titolo mondiale arriva nella stagione successiva dove colleziona nove vittorie, due secondi posti e un terzo posto. Nel 2000 Valentino sale di categoria approdando alla classe regina, l’allora 500. Il salto coincide anche con il cambio di scuderia: firma infatti un contratto con la Honda e inizia la sua collaborazione con l’ingegnere Jeremy Burgess, esperto capo tecnico che fu al servizio di Mick Doohan e libero dopo il ritiro del pilota australiano avvenuto l’anno prima. Con la Honda Rossi ha vinto tre titoli mondiali (2001, 2002 e 2003) per poi accasarsi sulla sponda Yamaha. Ancora in coppia con Burgess il Dottore vince il titolo nel 2004, 2005, 2008 e nel 2009. Nel 2011 si realizza il desiderato matrimonio con la Ducati, ma le due stagioni trascorse alla guida della Rossa di Borgo Panigale saranno davvero avare di soddisfazioni per Valentino che nel 2013 torna mestamente in sella alla Yamaha. Il resto della storia è ancora da scrivere visto che Valentino non ha alcuna intenzione di appendere il casco al chiodo.
La MotoGp ha quindi voluto celebrare il “nostro” fenomeno con un simpatico video che mostra “l’evoluzione” somatica di Valentino in questi lunghi anni di carriera. Guarda il video sulla pagina ufficiale di Youtube della MotoGphttps://youtu.be/D5VsFwQ-WzU

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Add Comment